• Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black YouTube Icon
  t-space studio s.n.c © 2019

Exhibition of the year 2016

Lorenzo Kamerlengo, Alessandro Moroni e Luca Loreti 

a cura di Alberta Romano

inaugurazione lunedì 13 giugno ore 18.00 14 giugno - 16 luglio 2016 

 

Il 13 giugno 2016 t-space presenta Exhibition of the year 2016, una mostra collettiva di Lorenzo Kamerlengo, Alessandro Moroni e Luca Loreti a cura di Alberta Romano.


Exhibition of the year 2016 è una mostra che nasce e si evolve a partire da un articolo pubblicato il 22 febbraio 2016 dal Loki Design Studio di Montréal.

 

Pantone, la nota azienda multinazionale americana che si occupa di colori e di servizi grafici, opera annualmente la scelta di un colore dell'anno, con lo scopo di carpire mode e necessità. Per il 2016 la scelta è ricaduta su una combinazione di colori anziché su una singola tonalità: il Rosa Quarzo e l'Azzurro Serenity. A motivare questa scelta “il caldo abbraccio del Rosa Quarzo e la fresca serenità dell'Azzurro” capaci, insieme, di confortare il cittadino medio anche durante i tempi turbolenti come quelli che lo affliggono oggigiorno.

 

Al di là delle opinabili motivazioni su cui Pantone basa le proprie scelte, ciò che emerge ben presto, da un'analisi più accurata, è l'incredibile background culturale che si cela dietro questa particolare scelta. Seapunk, Vaporwave, Afropunk e molti altri movimenti “underground” appaiono, senza ombra di dubbio, come i precursori diretti della nuova estetica scelta dalla multinazionale americana. Una storia già sentita di sublimazione, edulcorazione e snaturamento che porta tuttavia a riflettere su una vasta gamma di problematiche legate all'estetica dominante e alla sua diffusione su larga scala favorita da un sistema di comunicazione sempre più veloce, fagocitante ed effimero.

- - -

June 13, 2016, t-space presents Exhibition of the year 2016, a group exhibition with artists Lorenzo Kamerlengo, Luca Loreti and Alessandro Moroni, curated by Alberta Romano.

 

Exhibition of the year2016 was developed from an article published on February 22 , 2016 from the Montreal Loki Design Studio.

Pantone, the well-known American multinational that works with colors and graphic design, takes upon itself, each year, the selection of a Color of the Year, with the aim of grasping the new tendencies and necessities. The 2016 choice fell upon a combination of two colors instead of a single one: Rose Quartz and Serenity. The reason behind this choice are “the warmer embracing rose tone and the cooler tranquil blue ” capable, together, of comforting the average person even during today’s turbulent times.

Aside from the debatable reasons behind Pantone’s choice, what catches the eye, after a slightly deeper analysis is the cultural background that hides behind this particular choice. Sea Punk, Vaporwave, Afro Punk and many other “underground” movements appear, without a doubt, as the direct ancestors of a new aesthetic chosen from the American multinational. An already heard story of sublimation and degeneration that still gives us the chance to reflect on a large series of troubles affecting the dominant aesthetics and on its spreading on a larger and larger scale, favored by a faster, absorbing and ephemeral communication system.

Lorenzo Kamerlengo (Pescara, 1988). Diplomato all’Accademia di Belle Arti de L'Aquila nel 2015, ha frequentato l'Accademia di Roma e quella di Bilbao. Attualmente vive e lavora a Melbourne.

 

Alessandro Moroni (Voghera, 1992) Diplomato nel 2015 in NABA - Nuova Accademia di Belle Arti di Milano nel corso di Pittura e Arti Visive. È membro fondatore di /77. Attualmente vive e lavora a Milano.

 

Luca Loreti (Chiavari, 1990) diplomato all'Accademia di Belle Arti di Brera è attualmente iscritto al biennio specialistico in Arti Visive nella stessa Accademia. È membro e co-fondatore di /77, artist run space con sede a Milano dove vive e lavora.