• Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black YouTube Icon
  t-space studio s.n.c © 2019

Noi Zona 2 - Arte e lavoro convivono al t-space di via bolama

Tra le piccole e giovani realtà milanesi di Zona 2 T-Space rappresenta una stimolante ibridazione tra studio fotografico e spazio espositivo d’arte contemporanea. I fondatori, Gilli Spreafico e Rui Wu, ci raccontano di questo raro gioiello a due passi da viale Monza. Intervista di Cesare Lopopolo

Forme Uniche - Luisa Turuani m'ama non m'ama

articolo di Claudia Petraroli - Nuovo ciclo di vita per t-space, studio fotografico e project space milanese, che inaugura il 2019 con un nuovo format: la produzione di progetti video [...] m’ama non m’ama di Luisa Turuani(1992) nasce da queste premesse: video-performance ambientata in una Piazza Duomo a Milano che a un tratto si schiaccia irreale sullo sfondo, come il fondale di un teatro. 

http://formeuniche.org/mama-non-mama-luisa-turuani-t-space/

Tique art paper about t-space

 

Tique | art paper asks eight questions to an international art institution, gallery, off-space or any other imaginable type of art organization that exhibits, promotes or sells art about their vision, practice and activities. This week: t-space.

https://www.tique.art/paper/the-host/t-space/

My Art Guide about t-space

 

Milan - Art Spaces: t-space

The creative space was founded in 2016 and is devoted to providing a platform to artists and curators for sharing their thoughts and strengthening their practices.

http://myartguides.com/art-spaces/non-profit/t-space/

Intervista a Rui Wu - Forme Uniche

Wednesday, June 13, 2018

Entrati in un condominio, attraversato il cortile, si accede alla sede espositiva, oltre questo spazio vi è lo studio fotografico. Abbiamo intervistato il suo fondatore per sapere di più su le origini dello spazio e sulle scelte artistiche-curatoriali.

http://formeuniche.org/intervista-rui-wu/

L’OPINIONE DEGLI ALTRI - exibart

Friday, April 13, 2018

Cosa c’è oltre la vetrina di miart? Gli spazi indipendenti, che aprono al dialogo e guardano avanti, tutta la notte. Le voci di Assab One, Dimora Artica, Futurdome, Mars e T-Space - di Mario Francesco Simeone 

http://atpdiary.com/milanoartweek-la-notte-degli-indipendenti/

#MilanoArtWeek - ATP Diary

Wednesday, April 11, 2018

Milano Art Week Tra le novità della #MilanoArtWeek 2018, l’ART NIGHT NO PROFIT SPACES che si svolge nella serata di sabato 14 aprile - di Lisa Andreani

[...] t-space, in collaborazione con Current, presenta con Casus Belli il lavoro dell’artista francese Jean-Charles Remicourt-Marie.

http://atpdiary.com/milanoartweek-la-notte-degli-indipendenti/

ARTMIRROR - Bonis Bona, Malis Mala by Nicola Lorini

Sunday, February 18, 2018

What makes us humans is our ability to signify, to create meaning, to accumulate it and to shape memory. Meanings are fundamental tools to the individual and collective creation of reality: they produce a common field through which we communicate, think, easily navigate the world and to exist.

http://artmirror.org/exhibitions/42-bonis-bona-malis-mala-by-nicola-lorini

Artribune - Metafore archeologiche e approcci digitali. Nicola Lorini a Milano

Thursday, February 01, 2018

t-space, Milano – fino al 25 febbraio 2018. Dieci installazioni in cui archeologia e cultura digitale entrano in contatto. In mostra i lavori dell’artista Nicola Lorini che, in “Bonis Bona, Malis Mala”, interroga la linearità e l’accuratezza del metodo storiografico tradizionale.

http://www.artribune.com/arti-visive/arte-contemporanea/2018/02/mostra-nicola-lorini-t-space-milano/

"2 Ragazze"- That's Contemporary

Thursday, January 18, 2018

“2 Ragazze” cambiano la conformazione di t-space

di Gianluca Gramolazzi

https://www.thatscontemporary.com/hideout/#article-91

PROJECT SPACE? - Bludiprussia

Tuesday, September 19, 2017

La redazione incontra Giulia Spreafico di t-space (MI)


Ci piace pensare a t-space come ad un contenitore fluido e dinamico, che si adatta alle persone che ospita [...]

http://www.bludiprussia.org/project-space-t-space/

Joey Holder - ATP Diary

Saturday, August 12, 2017

 

Thinking about how nature is ‘networked’ through both human and non-human nodes, I am interested in the way that network theories, complexity theory and emergence are related to ‘organic’ as well as ‘synthesised’ systems and the point which the two diverge. Joey Holder

http://atpdiary.com/2017-t-space-joey-holder/

Jack Fisher, Letizia Scarpello - ATP Diary

Friday, August 25, 2017

A practice fundamentally set in arranging things and images, accepting the integration and inseparation between online and off. Jack Fisher

Non so se sia il caso di definire il mio lavoro “arte”. Sicuramente arde, di passione e determinazione costanti. Letizia Scarpello

http://atpdiary.com/artist-run-space-2017-t-space-jack-fisher-letizia-scarpello/

Mattia Giussani - [ANTI]MATERIA

Saturday, July 15, 2017

 

Non Standard es una exposición que explora las relaciones entre humanos, naturaleza y tecnología dentro del capitalismo expandido del siglo XXI.

https://anti-materia.org/eyecandy-1/2017/7/16/semana-74mattia-giussani

Technology and Human Nature Collide - Creators VICE

Friday, June 30, 2017

 

A group of artists showcase their technological dilemmas through art. A group show at t-space in Milan examines the breakdown between human connection and technology.

https://creators.vice.com/en_us/article/7x9zpb/technology-and-human-nature-collide-in-this-uk-show

Non Standard - AQNB

Monday, June 26, 2017

 

Major chords with minor adjustments: an exploration of affection in Non Standard. The Non Standard group exhibition at Milan’s t-space opened June 8 and is running to July 23.

http://www.aqnb.com/2017/06/27/major-chords-with-minor-adjustments-an-exploration-of-affection-in-non-standard/#jump-to

Non Standard - TZVETNIK

 

NON STANDARD: Human and technological mediations with surrounding environments

Matilda Tjäder

http://tzvetnik.online/portfolio_page/non-standard-at-t-space/

Outer Space - MEMECULT

 

Outer Space: 11 project space indipendenti

Là, nello stesso luogo in cui un tempo si riunivano i Futuristi a Milano, oggi 11 project space si presentano in un progetto articolato, Outer Space, visibile fino al 22 aprile 2017.

http://www.memecult.it/outer-space-11-project-space-indipendenti

Outer Space - Artribune

Monday, February 20, 2017

Outer Space. A Milano 10 spazi indipendenti in mostra durante miart

Spazi-progetto, collettivi indipendenti, luoghi di ricerca e sperimentazione. A Milano dieci realtà italiane si radunano per una mostra, durante miart. E si parla anche di crowdfunding.

http://www.artribune.com/arti-visive/arte-contemporanea/2017/02/10-spazi-indipendenti-in-mostra-durante-miart/

Outer Space - ATP Diary

Monday, March 06, 2017

Outer Space | FuturDome ospita gli artist-run space italiani.

Outer Space propone un’avanscoperta dedicata a sviluppare alcune sinergie condivise, per artisti visuali e curatori emergenti... Intervista con Ginevra Bria e Atto Belloli Ardessi

http://atpdiary.com/outer-space-futurdome-milano/

Trascorsi del tempo. Ludovica Gioscia a Milano - Artribune

Wednesday, April 19, 2017

Livellature fluorescenti, tra carta strappata e cortine in stoffa, arcobaleni psichici, portali, frammenti telepatici, ombre frammentate e osservatori stellari. La personale dell’artista romana riluce come l’ammaliante coda di un pavone e mette in scena il simulacro di sedimentazioni del tempo.

http://www.artribune.com/arti-visive/arte-contemporanea/2017/04/mostra-ludovica-gioscia-t-space-milano/

Ludovica Gioscia. L'infinito presente - TalkingArt

Wednesday, April 05, 2017

 

Milano, T-Space, incontro con Ludovica Gioscia durante la fase di allestimento della mostra The Peacock Stage. 

http://www.talkingart.it/arte-contemporanea-2/ludovica-gioscia-linfinito-presente/

Ludovica Gioscia, The Peacock Stage - ATP Diary

Monday, April 03, 2017

 

A t-space avra luogo la prima tappa in una serie di mostre personali in cui l’artista esplora l’infrastruttura del suo nuovo modus operandi: l’Infinito Presente.

http://atpdiary.com/ludovica-gioscia-tspace/

Jack Fisher - Artribune

Thursday, February 16, 2017

Il sistema delle cose. Jack Fisher a Milano 

La prima personale dell’artista inglese in Italia divide orizzontalmente in due livelli gli spazi della galleria, al di sopra e al di sotto della cosiddetta altezza-sguardo. Gli ambienti sembrano levitare come palafitte, tra piani di cartone, pilastrini in legno, mucchietti di sabbia e arance.

http://www.artribune.com/arti-visive/arte-contemporanea/2017/02/mostra-jack-fisher-t-space-milano/

Tiziano Doria - ATP Diary

Thursday, February 16, 2017

 

Da novembre 2016 t-space inaugura il suo programma di residenze scegliendo come primo artista Tiziano Doria. Il suo lavoro si concentra sulla pratica fotografica in termini analitici a cui l’artista affianca sperimentazioni con il suono.

http://atpdiary.com/tiziano-doria/

Lucia Cristiani - MEMECULT

Sunday, October 30, 2016

Lucia Cristiani e la grazia del forse

Un’osservazione personale su alcune realtà della condizione contemporanea, attraverso il ponte virtuale Milano-Sarajevo: ultima settimana per visitare THIS WILL FIX YOU, mostra di Lucia Cristiani con opere inedite del 2016, presso lo spazio indipendente t-space di Milano. Fino al 6 Novembre.

http://www.memecult.it/lucia-cristiani-la-grazia-del-forse/

Lucia Cristiani - JULIET

Tuesday, November 01, 2016

Lucia Cristiani | This Will Fix You

http://julietartmagazine.com/it/lucia-cristiani-fix-you/

Lucia Cristiani - Artribune

Monday, October 31, 2016

Rimettersi in sesto. Lucia Cristiani a Milano

Ultimi giorni per visitare “This will fix you” di Lucia Cristiani, incentrata sul potere seduttivo dell’omologazione. Attraverso un viaggio in terra balcanica.

http://www.artribune.com/report/2016/11/mostra-lucia-cristiani-t-space-milano/

Lucia Cristiani - ZERO

 

A Sarajevo regna una dimensione oscillante tra la rimozione del conflitto e la consapevolezza della sua inarchiviabilità: le ferite non si rimarginano veramente, ma non è possibile andare a fondo, insistere e trarre conclusioni con cui potrebbe essere impossibile convivere.

https://zero.eu/eventi/50765-lucia-cristiani-this-will-fix-you,milano/

Lucia Cristiani - FORMEUNICHE

Monday, October 17, 2016

 

A Sarajevo regna una dimensione oscillante tra la rimozione del conflitto e la consapevolezza della sua inarchiviabilità: le ferite non si rimarginano veramente, ma non è possibile andare a fondo, insistere e trarre conclusioni con cui potrebbe essere impossibile convivere.

http://formeuniche.org/lucia-cristiani-this-will-fix-you/

Luca Loreti, Lucia Cristiani - ATP Diary

Sunday, August 28, 2016

 

Lo spazio milanese gestito da un gruppo di giovani artisti e fotografi accompagnati da tre curatrici presenta il lavoro di Luca Loreti e Lucia Cristiani.

http://atpdiary.com/artist-run-spaces-t-space-luca-loreti-lucia-cristiani/

EXHIBITION OF THE YEAR 2016 - BRICOLAGE

Monday, June 13, 2016

Dal 13 giugno 2016 t-space presenta Exhibition of the year 2016, una mostra collettiva di Lorenzo Kamerlengo, Luca Loreti e Alessandro Moroni, a cura di Alberta Romano.

https://amaliatemperini.com/2016/06/14/exhibition-of-the-year-2016-kamerlengo-loreti-moroni-fino-al-16-luglio-t-space-milano-currentexhibition-mostre/

EXHIBITION OF THE YEAR 2016 - exibart

Thursday, July 07, 2016

Exhibition of the Year 2016 è l’ultima mostra della stagione espositiva di T-space, un nuovo giovane spazio indipendente di Milano. 

http://www.exibart.com/notizia.asp?IDNotizia=50238&IDCategoria=1

La mostra dell’anno, secondo t-space - Artribune

Thursday, July 07, 2016

I lavori di Lorenzo Kamerlengo, Luca Loreti e Alessandro Moroni segnano un’evoluzione imprevedibile di un progetto espositivo nato a partire da un articolo che annunciava, da parte della Pantone, la scelta delle nuance dell’anno: il rosa quarzo e l’azzurro serenity.

http://www.artribune.com/report/2016/07/mostra-t-space-milano-kamerlengo-loreti-moroni/

EXHIBITION OF THE YEAR 2016 - Cerchiomagazine

Sunday, June 26, 2016

Una mostra per l’anno presente | Intervista ad Alberta Romano | Di Stefano Serusi

http://cerchiomagazine.altervista.org/una-mostra-per-lanno-presente-intervista-ad-alberta-romano-di-stefano-serusi/

EXHIBITION OF THE YEAR 2016 - JULIET

Exhibition of the year 2016 è una mostra che nasce e si evolve a partire da un articolo pubblicato il 22 febbraio 2016 dal Loki Design Studio di Montréal.

http://julietartmagazine.com/it/events/exhibition-year-2016/

Giulia Spreafico - CERCHIOmagazine

Nella prima mostra, curata da Elena D’Angelo, t-space presenta la ricerca di Giulia Spreafico, con un gruppo di opere dedicate all’Antartide, luogo originariamente conosciuto solo attraverso astrazioni matematiche, esplorato da temerari ricercatori in sfide estreme documentate da immagini fotografiche particolarmente suggestive.

https://cerchiomagazine.wordpress.com/2016/04/27/giulia-spreafico-al-t-space-recensione-di-andrea-lacarpia/

Giulia Spreafico - INSIDEART

Wednesday, April 27, 2016

t-space presenta la personale fotografica di Giulia Spreafico che, in tre cicli, racconta il rapporto tra l'uomo e il ghiaccio

http://insideart.eu/2016/04/28/carta-bianca/

Giulia Spreafico - MEMECULT

Sunday, April 03, 2016

Il 6 aprile 2016 t-space inaugura il suo programma espositivo con Carta bianca, prima personale di Giulia Spreafico, a cura di Elena D’Angelo. In mostra tre cicli di lavori rappresentativi di una ricerca durata due anni e concentrata sulle esplorazioni dei ghiacci Antartici, sfide autoimposte al fine di raggiungere luoghi distinguibili solo grazie ad un calcolo matematico.

http://www.memecult.it/giulia-spreafico-carta-bianca/

Giulia Spreafico - ATP Diary

Tuesday, August 16, 2016

Giulia Spreafico — Parte integrante del t-team, ha aperto il programma espositivo di t-space con la sua prima personale, Carta Bianca, curata da Elena D’Angelo.

http://atpdiary.com/artist-run-spaces-t-space-spreafico/

Please reload